Cinema, è morto l’attore palermitano Tommaso Caporrimo: aveva 58 anni

É morto oggi a Palermo l’attore Tommaso Caporrimo: aveva 58 anni e in queste ore arrivano tanti messaggi di affetto e cordoglio da amici e colleghi. Al cinema era stato diretto da Tornatore in ‘Baaria’, Marco Tullio Giordana nei ‘Cento passi’, Andrea Porporati in ‘Dolce e l’amaro’, Roberto Faenza in ‘Alla luce del sole’, Marco Simon Piccioni in ‘Come il vento’, Luigi Lo Cascio nella ‘Citta’ ideale’.

Caporrimo aveva la passione per la cucina e si definiva ‘actor-chef’, preparando anche pranzi o cene per pochi intimi o per eventi particolari. “Era un volto caratteristico nelle pellicole girate in Sicilia, avevo recitato con grande impegno dando il meglio di sè anche nel mio film Lo Scambio. Aveva anche una grande sua passione per la cucina e per il cibo”, afferma il regista Salvo Cuccia.

Paride Benessai, invece, lo ricorda così su Facebook: “La beffa della vita è quella di un uomo che ha avuto ed esercitato la condivisione e l’amicizia che oggi va via in silenzio e solitudine. Abbiamo fatto insieme tante cose. Abbiamo sognato, urlato insieme per le ingiustizie della vita, del nostro lavoro, ma siamo stati veri, nel silenzio delle nostre riflessioni. Ti ringrazio…per tutto ciò in cui hai creduto”.

 

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI