Cinisi, il sindaco Palazzolo ritira le dimissioni: “Immediato l’ascolto delle istituzioni”

Il sindaco di Cinisi, Giangiacomo Palazzolo, ha deciso di ritirare le dimissioni dopo che aveva deciso di lasciare l’incarico perché abbandonato dalle istituzioni. I colloqui avuto con il Prefetto, Giuseppe Forlani, e con i vertici dei Carabinieri lo hanno convinto ad andare avanti.

“Nei giorni precedenti la presentazione delle mie dimissioni da sindaco, seppur non scontato – afferma Palazzolo – immediato è stato l’ascolto delle istituzioni. Il signor prefetto, il comandante provinciale dell’Arma, il capitano di compagnia, hanno avuto la capacità di fare sentire al sindaco la loro vicinanza, preoccupazione e comprensione istituzionale, tanto quanto basta, e a dire il vero anche di più, affinché possa ritenere di proseguire la sindacatura garantendo la dignità ed il prestigio di chi si occupa della cosa pubblica. Per quanto detto provvederò a revocare le dimissioni di sindaco del Comune di Cinisi“.

DROGA, TRAFFICO DI COCAINA IN PROVINCIA DI TRAPANI: OTTO ARRESTI

DEPISTAGGIO VIA D’AMELIO, LA CASSAZIONE CONFERMA LE CONDANNE

PALERMO, TENTATA RAPINA A “ESATTORE” DEI DISTRIBUTORI DI BENZINA: 4 PERSONE ARRESTATE

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI