Commissione Antimafia: pubblicate le audizioni del pentito Salvatore Contorno

Sono stati pubblicati dalla Commissione Antimafia gli atti relativi alle audizioni rese dal pentito Salvatore Contorno ai commissari di palazzo San Macuto nella X legislatura. Era la stagione del cosiddetto “Corvo” al Tribunale di Palermo, con un giro di lettere che diffusero veleni su Giovanni Falcone e sugli investigatori che avevano seguito la sua collaborazione.

Contorno cominciò a parlare con i magistrati dopo la collaborazione con la giustizia di Tommaso Buscetta, fornendo spunti importanti sia nel maxiprocesso a Cosa nostra, che nella indagine sulla cosiddetta “Pizza Connection”, condotta tra Italia e Usa dal giudice Giovanni Falcone.

Ex mafioso della famiglia di Santa Maria di Gesù di Palermo, nel 1988 Contorno, che era sotto protezione, tornò in segreto a Palermo per vendicarsi dei boss corleonesi, suoi storici nemici in Cosa nostra e nel 1989 venne riarrestato. Il ritorno in armi del pentito Contorno suscitò enormi polemiche sulla gestione dei collaboratori di giustizia.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI