Comunali, Rizzo (Partito Comunista): “A Palermo voterei per Francesca Donato”

Marco Rizzo, segretario generale del Partito Comunista, ha deciso di appoggiare la candidatura a sindaco di Palermo di Francesca Donato.

“A Palermo voterei senza esitazione per Francesca Donato, una donna dalla parte del popolo e della Costituzione – afferma – . Palermo è una città che è stata spesso umiliata dalla grande finanza, dalla politica, da questi poteri che hanno visto nella Mafia la possibilità di piegare la resistenza dei cittadini. In questa città però c’è una donna candidata, Francesca Donato, che ho avuto modo di apprezzare per il suo lavoro controcorrente al parlamento europeo e per il suo essere dalla parte del popolo sui temi principali della Costituzione italiana sempre più calpestati: il tema del lavoro e della disoccupazione, i temi della libertà schiacciate e i temi della pace e della guerra”.

“Il 12 di giugno i palermitani votando Francesca Donato hanno la possibilità di dare un segnale alla grande finanza e al governo del banchiere Draghi che non fa gli interessi del popolo italiano” conclude Rizzo.

“FURBETTI” DEL REDDITO, 21 DENUNCE NEL CATANESE: SCOPERTI 3,7 MLN DI VINCITE NEL GIOCO ONLINE

“TAGLIAVA” IMU E TARI AD AMICI E PARENTI, SOSPESO UN DIPENDENTE DEL COMUNE DI PALERMO

CUFFARO: “IL MIO TEMPO PER LA POLITICA ATTIVA È FINITO. MUSUMECI HA IL DIRITTO DI CANDIDARSI”

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI