Comune di Calatabiano, la Prefettura di Catania dispone l’ispezione antimafia

Un accesso ispettivo antimafia presso il Comune di Calatabiano è stato disposto dal Prefetto di Catania Claudio Sammartino su delega del ministro dell’Interno “al fine di compiere accertamenti ed approfondimenti per verificare l’eventuale sussistenza di forme di infiltrazione o di condizionamento di tipo mafioso”. Lo fa sapere in una nota la Prefettura di Catania.

“L’attività ispettiva della Commissione di indagine, insediatasi oggi, sarà supportata nell’espletamento dell’incarico – continua la nota – da personale delle Forze di Polizia e dovrà essere perfezionata entro tre mesi dall’insediamento, periodo prorogabile di ulteriori tre qualora necessario”.

STABILIZZAZIONE DEI PRECARI IN SICILIA: C’E’ L’OK DELLA CONSULTA

VACCINO, RAZZA: “SERVE UNA FORTE SENSIBILIZZAZIONE”

BILANCIO DI PREVISIONE DEL COMUNE: SÌ DEI REVISORI MA…

DIOCESI DI RAGUSA, SI DIMETTE IL VESCOVO CARMELO CUTTITTA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI