M5S, espulsa il consigliere comunale di Palermo Giulia Argiroffi: hanno deciso i probiviri

Comune di Palermo, presunto danno erariale: esposto di “Oso” alla Corte dei Conti

I due consiglieri del gruppo consiliare “Oso”, Ugo Forello e Giulia Argiroffi (nella foto), hanno presentato un esposto alla Corte dei Conti contro il Comune di Palermo riguardante la gestione dei sinistri da parte della Rap nel periodo che va dal 2014 al 2020. E’ uno dei nuovi atti della forza di opposizione, sempre più in contrasto con l’amministrazione Orlando con cui ormai si è ai ferri corti: il 14 settembre, com’è noto, si discuterà in Aula la mozione di sfiducia che è stata presentata da tutti i 19 consiglieri di opposizione.

Secondo il dossier dei due consiglieri, la cattiva gestione avrebbe causato un danno erariale che si aggira intorno ai 32 milioni di euro. La gestione della manutenzione stradale, nel periodo in questione, è stata contrattualmente delegata alla Rap, ma il Comune è stato costretto a pagare in 5 anni 20 milioni di euro di risarcimenti, a causa di incidenti a raffica e cause milionarie; avvallamenti, buche e asfalto sfaldato, la situazione non è semplice in città.

“Non risulta però che tale servizio sia stato mai effettivamente svolto, se non in modo del tutto marginale e in evidente contrasto con le finalità che il servizio avrebbe dovuto perseguire”, si legge nell’esposto dei due consiglieri, in riferimento alla Rap.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI