Confcommercio e Asc, a Borgo Nuovo distribuzione di pacchi dono alle famiglie povere

Si conclude domani a Palermo, giovedì 1 aprile, alle 15.00 nella parrocchia San Paolo Apostolo di padre Antonio Garau, a Borgo Nuovo, la distribuzione di pacchi dono con generi alimentari di prima necessità e prodotti per l’igiene destinati a numerose famiglie povere del quartiere che ne hanno fatto richiesta.

Un’iniziativa voluta dalla A.S.C. (attività sportive confederate) aderente a Confcommercio Palermo. Saranno presenti alla consegna il presidente di A.S.C. Palermo, Fabio Gioia, insieme a Patrizia Di Dio, presidente di Confcommercio Palermo.

“Il nostro è un ente di promozione sociale, non solo sportiva. Già da settimane – spiega Fabio Gioia – siamo impegnati nella distribuzione di generi alimentari e purtroppo stiamo toccando con mano la delicata situazione sociale. Stanno aumentando in maniera esponenziale le famiglie che non riescono più nemmeno a mettere insieme il minimo indispensabile per un pasto. Siamo felici di poter venire incontro alle persone più sfortunate regalando un minimo di sollievo ma è sconfortante vedere come sono aumentate le richieste di aiuto”.

L’A.S.C., che rappresenta molti impianti sportivi di calcio, di palestre e piscine di Palermo e provincia, ha anche donato un voucher che potrà essere utilizzato nelle strutture sportive dell’ASC per garantire la ripresa dell’attività fisica quando si allenteranno le misure restrittive imposte dalla pandemia.

IN SICILIA SI DEVE RIORGANIZZARE ANCHE LA GESTIONE DEI VACCINI

DATI FALSI SUL COVID, TRE ARRESTI: INDAGATO L’ASSESSORE RAZZA

SCANDALO COVID, SI DIMETTE L’ASSESSORE RAZZA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI