antonio scavone

Contrasto alla povertà, la Regione siciliana sblocca 49 milioni: inviate le linee guida

La Regione siciliana sblocca 49 milioni per il potenziamento degli interventi e dei servizi sociali di contrasto alla povertà: già dall’assessorato alla Famiglia sono state inviate le linee guida ai 55 distretti socio sanitari per la formulazione dei piani di attuazione locale per la corretta spesa delle risorse economiche.

Tra le spese ammesse a finanziamento c’è il rafforzamento del servizio sociale professionale, i servizi e gli interventi rivolti ai beneficiari del reddito di inclusione e del reddito di cittadinanza come ad esempio i tirocini finalizzati all’inclusione sociale e all’autonomia delle persone, il sostegno socio educativo domiciliare e territoriale, incluso il supporto nella gestione delle spese del bilancio familiare, l’assistenza domiciliare socio assistenziale, il sostegno alla genitorialità e il servizio di mediazione familiare, il servizio di pronto intervento sociale, l’attivazione e la realizzazione dei progetti utili alla collettività dove i percettori del reddito di cittadinanza, pena la perdita del sussidio, dovranno svolgere attività di pubblica utilità.

Tra le misure che saranno attivate, oltre ad un’attenzione particolare alle persone in condizione di povertà estrema e senza fissa dimora che solo a Palermo sono più di mille, anche la presenza di un assistente sociale ogni 5 mila abitanti.

“Il piano di attuazione locale – ha sottolineato l’assessore alla Famiglia Antonio Scavone -, oltre ad agevolare la programmazione e la spesa dei fondi del piano povertà da parte dei distretti socio sanitari, consente alla regione di acquisire i dati sull’avanzamento della spesa delle risorse per il contrasto alla povertà, sul rispetto dei livelli essenziali delle prestazioni e sulle modalità organizzative per l’attuazione del reddito di cittadinanza”.

SIRACUSA, CROLLA CONTROSOFFITO A SCUOLA: TRAGEDIA SFIORATA

SCREENING ANTI-COVID: DRIVE-IN ATTIVI IN 50 CITTÀ SICILIANE

PALERMO, FALSE ONLUS PER IL TRASPORTO EMODIALIZZATI: SEI ARRESTI

MESSINA, ARRESTATO IL LATITANTE GIOVANNI DE LUCA

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI