Controlli dei Carabinieri contro la droga nel Palermitano: denunce e sequestri

I Carabinieri della Compagnia di Misilmeri hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, a Marineo e Godrano, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere, ed in particolar modo a quelli attinenti alla droga.

A Marineo sono state denunciate per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti due persone del luogo, di 34 e 24 anni trovate in possesso, nelle rispettive abitazioni, complessivamente di circa 150 grammi tra hashish e marijuana e oltre 1.800 euro in contanti, ritenuti provento dell’illecita attività di spaccio.

I militari, inoltre, hanno ispezionato una vettura rinvenendo un coltello di genere vietato, della lunghezza di 36 centimetri, e pertanto il conducente è stato denunciato per porto abusivo d’armi. E sei persone sono state segnalate alla Prefettura di Palermo come assuntori di sostanze stupefacenti a scopo non terapeutico. La droga sequestrata è stata trasmessa al laboratorio analisi del Comando Provinciale di Palermo per le verifiche ponderali e qualitative.

INDOSSA DEGLI ABITI ED ESCE DAL NEGOZIO SENZA PAGARE: ARRESTATO UN 34ENNE A PALERMO

SCIACCA, PAZIENTE DA 13 GIORNI AL PRONTO SOCCORSO DELL’OSPEDALE. “NON È LA SANITÀ CHE VOGLIAMO”

INCIDENTE SUL LAVORO A MARSALA: SI RIBALTA IL TRATTORE, MUORE UN UOMO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI