Corleone, morso da una vipera mentre stava raccogliendo asparagi: 64enne in gravi condizioni

Corleone, morso da una vipera mentre stava raccogliendo asparagi: grave 64enne

Un uomo di 64 anni, Rosario Li Causi, è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Civico di Palermo dopo essere stato morso da una vipera mentre stava raccogliendo asparagi.

L’uomo stava raccogliendo la domenica in campagna, ai bordi della Palermo – Sciacca, all’altezza del bivio per Corleone, quando è stato morso ad una mano da una vipera.

Il 64enne ha provato a salire sulla sua auto e a raggiungere l’ospedale più vicino ma, durante il tragitto, si è sentito male e si è schiantato con la sua auto.

Li Causi è stato soccorso dal 118 e trasportato in elisoccorso all’ospedale civico.

Secondo i medici, le sue condizioni sono gravi.

Ricordiamo che, in caso di serpente, si consiglia di fare quanto segue:

  • resistere alla tentazione di pulire l’area del morso e di succhiare il veleno: è vitale per conservare le sue tracce;
  • non applicare un laccio emostatico: non è efficace e può essere fatale quando rilasciato;
  • posizionare un tampone ripiegato sulla ferita e fasciarlo saldamente per evitare che il veleno si diffonda: non cercare di camminare o di muovere gli arti;
  • chiamare immediatamente un’ambulanza.
Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI