Coronavirus, 15 positivi all’ospedale Giglio di Cefalù: 12 sono operatori sanitari

Massima allerta all’ospedale Giglio di Cefalù dove (dopo i primi casi di contagio tra il personale sanitario) sono ora 12 gli operatori positivi di cui uno soltanto domiciliato a Cefalù. Contagiati anche tre pazienti che sono stati trasferiti in un centro Covid a Palermo.

A renderlo noto è il sindaco di Rosario Lapunzina, invitando i propri concittadini al rispetto delle misure anti-Covid. “Indossate la mascherina, rispettate la distanza interpersonale evitando i contatti diretti e igienizzate spesso le mani – dice – Intanto, la Fondazione Giglio è impegnata a completare il tracciamento dei contatti per “ripristinare al più presto l’operatività del nosocomio”, conclude Lapunzina.

CORONAVIRUS, IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 9 OTTOBRE

CORONAVIRUS, QUATTRO PAZIENTI POSITIVI ALL’OSPEDALE CERVELLO

BONUS SICILIA, LE ULTIME NOVITA DOPO LO STOP AL CLICK DAY

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI