Coronavirus, 46 militari positivi a bordo della nave “Margottini” ormeggiata al porto di Melilli

Ben 46 militari appartenenti all’equipaggio della nave Margottini della Marina militare italiana sono risultati positivi al covid 19. La nave italiana, ormeggiata al pontile Nato di Melilli, nel Siracusano, è assegnata all’operazione europea Irini: si era fermata per una sosta operativa.

Dei 46 positivi, 15 sono asintomatici: lo rende noto l’Azienda sanitaria provinciale. I medici sono intervenuti su richiesta del comandante di Marisicilia, ammiraglio Andrea Cottini. A bordo della nave, con il coordinamento della Direzione sanitaria dell’Asp di Siracusa, si sono recati medici del Dipartimento di Prevenzione e del reparto Malattie infettive dell’ospedale Umberto I.

“Valutate le condizioni cliniche di tutti e dei sintomi riscontrati – è riportato in una nota – quattro sono stati trasferiti al centro Covid dell’ospedale di Siracusa e ai restanti sono state prescritte le terapie mediche del caso. I positivi con lieve sintomatologia sono stati posti in quarantena sulla Margottini sotto stretta osservazione anche da parte del personale medico dell’ospedale di bordo. I restanti positivi asintomatici sono stati trasferiti negli alloggi della Marina militare”.

BELLEZZA & MAFIA, FA DISCUTERE LO SPECIALE DI LE FIGARO SULLA SICILIA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI