Coronavirus, a Cesarò e San Teodoro la “zona rossa” viene prorogata

“Zona rossa” prorogata a Cesarò e San Teodoro. Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, sentiti i sindaci dei due Comuni del Messinese, ha infatti firmato, d’intesa con l’assessore alla Salute Ruggero Razza, l’ordinanza di proroga (valida fino a lunedì 23 novembre).

Resteranno in vigore quindi le misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica nei due centri dei Nebrodi. Le restrizioni adottate sono quelle già disposte a partire dallo scorso 8 novembre.

INCONTRO ORLANDO-MUSUMECI: “LA COLLABORAZIONE E’ ESSENZIALE”

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 15 NOVEMBRE 2020

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 15 NOVEMBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI