Coronavirus a Palermo, positivi 12 operatori del 118: nessuno di loro è ricoverato

Sono risultati positivi al Covid 12 tra operatori e infermieri della sala operativa del 118, a Palermo: anche qualche loro familiare è risultato positivo a seguito del contagio, ma al momento nessuno di loro è ricoverato (sono infatti tutti vaccinati con doppia dose). “La situazione è sotto controllo”, riferiscono i vertici del 118, che hanno disposto la sanificazione dei luoghi di lavoro.

La situazione ha ovviamente creato qualche comprensibile disagio sul fronte organizzativo. Giuseppe La Barbera (segretario aziendale Nursing up) e Mario Di Salvo (Fials) sottolineano che “il carico di lavoro è lo stesso ma le unità impegnate sono meno” e che si rischia anche la riduzione delle postazioni.

I rappresentanti sindacali invocano un controllo costante del personale ancora operativo per assicurarsi che il contagio non si diffonda ulteriormente (procedura che – assicura il 118 – è già in corso e che nei prossimi giorni sarà integrata con l’esecuzione di test sierologici).

TERZA DOSE, SI PARTE IL 20 SETTEMBRE CON GLI IMMUNOCOMPROMESSI

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 13 SETTEMBRE 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 13 SETTEMBRE 2021

SICILIA ZONA GIALLA PER ALTRI 15 GIORNI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI