Coronavirus a Vittoria, il candidato sindaco Di Falco: “Rinviare le elezioni”

Salvatore Di Falco, candidato a sindaco di Vittoria, ha formalmente chiesto al prefetto di Ragusa, Filippina Cucuzza, di “avviare delle determinazioni per poter rinviare le elezioni del 22 e 23 novembre a Vittoria, con contestuale sospensione di ogni attività elettorale in presenza”.

“Trovo iniquo – si legge nella missiva inviata al prefetto – che alla nostra gente si impongano degli obblighi di chiusura dei loro locali e alle macchine elettorali si consenta tutto sotto l’alibi del distanziamento e dell’uso della mascherina. Confesso di provare imbarazzo ad andare in giro tra la gente a fare promozione politica quando questa gente ha ben altre preoccupazioni”.

Nella provincia di Ragusa è salito quasi a mille il totale delle persone attualmente contagiate e proprio Vittoria è l’area più colpita, con 438 contagiati solo nel comune e vari focolai anche nelle aree limitrofe.

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 30 OTTOBRE 2020

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 30 OTTOBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI