Coronavirus, due casi anche a Salina, nelle Eolie. Ma i tamponi devono essere “validati”

Il virus “penetra” anche nelle isole Eolie. Due casi positivi di Covid-19 sono stati registrati a Salina, una delle sette isole dell’arcipelago delle Eolie.

I contagiati sono una giovane di 25 anni che era appena tornata a Santa Marina di Salina dal nord Italia e un isolano di Salina di 64 anni. I tamponi erano stati eseguiti nella serata di venerdì e la positività, riscontrata dal laboratorio del centro malattie infettive di Barcellona Pozzo di Gotto, attende ancora di essere validata dai uno dei due centri regionali di riferimento.

I due pazienti, secondo quanto riferito dai carabinieri, si trovano nelle loro abitazioni in isolamento, per il più anziano viste le patologie pregresse, si sta programmando il trasferimento in un ospedale adeguato, tenuto conto che il presidio sanitario di Lipari non è in grado far fronte alle esigenze della malattia.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI