Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 10 ottobre: 250 casi, scendono i ricoveri

Calano un po’ i contagi, in Italia come in Sicilia, come sempre avviene nel corso del week end. Nell’isola i contagi sono 250 con 10.000 tamponi processati. É quanto si legge nel bollettino di oggi, domenica 10 ottobre 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

Risale al 2,48% la percentuale di incidenza dei casi positivi sui test effettuati. Ma è un dato più che mai “fragile” su coì pochi test. Da segnalare che la Sicilia è stata “superata” oggi dalla Lombardia (278) ma ci sono complessivamente sette regioni italiane che hanno superato quota 200.

Marginali dunque anche le altre variazioni: il totale dei ricoverati è – 12 (ma uno in più in terapia intensiva) e diminuisce di poco più di 200 unità il numero degli attuali positivi.

In calo anche i decessi: ufficialmente 3 ma uno – chissà perchè – risale addirittura al 24 di agosto.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 10.748 (-217)
Deceduti: 6.892 (+3)*
Dimessi/guariti: 284.018 (+464)

Ricoverati totali: 378 (-12)
Ricoverati in terapia intensiva: 43 (+1)

Totale casi: 301.658 (+250) 
Tamponi: (+10.068)

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 10 OTTOBRE 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 10 OTTOBRE 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 9 OTTOBRE 2021

SICILIA IN ZONA BIANCA, COSA CAMBIA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI