Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 14 luglio: 15 nuovi casi (ma 11 sono migranti)

Dati anomali dalla Sicilia nel bollettino di oggi, 14 luglio, diffuso dal Ministero della Salute.

I nuovi contagi sono stati 15 ma il dato – del tutto “straordinario” – è influenzato dalla positività riscontrata in undici migranti pakistani che sono sbarcati nelle ultime ore sulla costa di Pozzallo, nella parte orientale dell’isola. Positivi ma asintomatici, secondo quanto dichiarato dalla locale Asp.

Gli attualmente positivi quindi crescono di 14 unità e tornano a quota 137 mentre c’è solo un nuovo guarito che porta il totale a 2.695. Nessun decesso per cui il totale si ferma a 283.

Buone notizie invece dai ricoveri ospedalieri che si sono dimezzati: da 4 a 2 e nessuno è in terapia intensiva per l’ottavo giorno consecutivo.

I tamponi processati nelle ultime ore sono stati 2.748 per un totale di 238.702.

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 13 LUGLIO

POSITIVI UNDICI MIGRANTI PAKISTANI SBARCATI A POZZALLO

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 14 LUGLIO 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI