Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 15 settembre: “crollano” i contagi

Un calo così drastico nei contagi non si vedeva da tempo. Ma le buone notizie arrivano anche da tutte le altre consuete voci monitorate quotidianamente. É quanto si legge nel bollettino di oggi, mercoledì 15 settembre 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

Il numero dei nuovi casi è 471 (ben 213 meno di ieri) a fronte di poco più di 19.000 tamponi e l’incidenza dei casi positivi rispetto ai test effettuati scende al 2,46%.

C’è anche un enorme numero di guariti che fa scendere di quasi 2.000 unità il numero degli attuali positivi.

In calo sensibile anche i ricoverati: meno 42. E c’è un paziente in meno in terapia intensiva.

Resta alto solo il numero dei morti, 28, circa il 40% del totale nazionale. Ma va anche detto che come spesso accade la Regione ha calcolato oggi anche alcuni decessi avvenuti nei giorni precedenti.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 23.616 (-1.888)
Deceduti: 6.637 (+28)*
Dimessi/guariti: 260.231 (+2.331)

Ricoverati totali: 830 (-42)
Ricoverati in terapia intensiva: 98 (-1)

Totale casi: 290.484 (+471)
Tamponi: 6.047.680 (+19.075)

Nota: La regione Sicilia comunica che i decessi dichiarati in data odierna si riferiscono ai seguenti giorni: n. 6 il 14.09.21, n. 10 il 13.09.21, n. 5 il 12.09.21, n. 2 il 11.09.21, n. 1 il 8.09.21, n. 1 il 4.09.21, n. 1 il 27.08.21, n. 1 il 22.09.21

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 15 SETTEMBRE 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 15 SETTEMBRE 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 14 SETTEMBRE 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI