Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 16 novembre: i contagi restano alti: +1.461

Non sono scesi i dati della Sicilia riguardanti i contagi, + 1.461, dato che va in controtendenza rispetto al resto dell’Italia. Ma non è calato di molto nemmeno il numero dei tamponi processati che sono stati più di 8.000. È quanto riferisce il bollettino di oggi, lunedì 16 novembre, diffuso dal Ministero della Salute.

L’elevato numero di contagi va messo in correlazione con l’attività dei drive-in. Sono 36 i nuovi decessi mentre sono aumentati i ricoverati: + 32 in strutture ospedaliere e 7 in terapia intensiva.

Questo il quadro completo dei dati:

Attuali positivi: 28.807 (+958)
Deceduti: 932 (+36)
Dimessi / guariti: 12.296 (+467)

Ricoverati totali: 1.725 (+32)
Ricoverati in terapia intensiva: 224 (+7)

Totale casi: 42.993 (+1.461)
Tamponi: 824.760 (+8.151)

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 15 NOVEMBRE

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 16 NOVEMBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI