Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 2 febbraio: 984 casi e 37 morti, si torna a salire

Si torna in prossimità di quota mille, ben 984 nuovi casi di contagio in Sicilia che a fronte di 22.000 tamponi vede rialzare il rapporto tra test effettuati e positività che oggi è del 4,4% mentre ieri era sceso largamente sotto il 3%. È quanto si legge nel bollettino di oggi, martedì 2 febbraio, diffuso dal Ministero della Salute.

Anche il numero dei decessi è piuttosto alto, 37, vicini ai massimi di giornata e l’unico dato realmente positivo viene dalla nuova diminuzione (ormai ottavo giorno) del numero dei ricoverati: Anche le terapie intensive contano due pazienti in meno per complessivi 202 posti occupati.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 41.613 (-589)
Deceduti: 3.545 (+37)
Dimessi/guariti: 92.695 (+1.536)

Ricoverati totali: 1.529 (-11)
Ricoverati in terapia intensiva: 202 (-2)

Totale casi: 137.853 (+984)
Tamponi:  1.839.463 (+22.255) –> si contano anche i tamponi rapidi

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 1 FEBBRAIO 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 2 FEBBRAIO 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 2 FEBBRAIO 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI