Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 2 settembre: brusca impennata dei casi

Fortissima impennata dei dati sul contagio da coronavirus per la Sicilia che fa registrare 83 nuovi casi. E sono in aumento anche i casi di ricovero in terapia intensiva. Non ci sono però nuovi morti.

La Regione Sicilia comunica comunque che degli 83 positivi di oggi, 26 sono migranti (16 Agrigento, 1 Trapani, 9 Lampedusa).

Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola, aggiornato a oggi mercoledì 2 settembre, in merito all’emergenza Coronavirus, così come comunicato dalla Regione Siciliana all’Unità di crisi nazionale.

Attualmente positivi: 1.227 (+75); deceduti: 287 (=); dimessi/guariti: 2.919 (+8); ricoverati totali: 88 (+7); icoverati in terapia intensiva: 10 (+2); casi totali: 4.433 (+83)

I tamponi processati nelle ultime 24 ore sono stati 5.627 per un totale di 357.449.

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 1 SETTEMBRE

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 2 SETTEMBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI