Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 21 luglio: 550 casi, sale l’incidenza

Un’altra giornata sopra quota 500 contagi in Sicilia. É quanto si legge nel bollettino di oggi, mercoledì 21 luglio 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

Il dato odierno è di 550 contagi su circa 14 mila tamponi effettuati: numeri che fanno salire nettamente l’incidenza, ora al 3,86%. 

I decessi segnalati sono 9 (ma il dato è frutto di un ricalcolo sui mesi precedenti: 4 decessi risalgono al periodo maggio/giugno), mentre sale di 8 unità il totale dei ricoveri negli ospedali.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 6.191 (+391)
Deceduti: 6.019 (+9) – di cui 4 risalenti al periodo maggio/giugno
Dimessi/guariti: 224.538 (+130)

Ricoverati totali: 185 (+8)
Ricoverati in terapia intensiva: 20 (-1)

Totale casi: 236.898 (+550)
Tamponi: 5.132.472 (+14.234)

TAMPONI OBBLIGATORI IN SICILIA PER CHI ARRIVA DA FRANCIA, GRECIA E OLANDA

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 21 LUGLIO 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 21  LUGLIO 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 20 LUGLIO 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI