Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 22 aprile: oltre 1.400 casi, 23 morti

Scende leggermente l’incidenza sul numero di tamponi eseguiti, ma il dato dei contagi in Sicilia si conferma alto. È quanto si legge nel bollettino di oggi, giovedì 22 aprile 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

I nuovi casi sono stati 1.412, con una incidenza del 4,14% (ieri si attestava al 4,4%), sono 23 le persone decedute. Sul fronte ospedaliero, il totale dei ricoverati scende di 39 unità, le intensive di 4 unità.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 25.628 (+440)
Deceduti: 5.241 (+23)
Dimessi/guariti: 169.621 (+949)

Ricoverati totali: 1.422 (-34)
Ricoverati in terapia intensiva: 178 (-4)

Totale casi: 200.490 (+1.412)
Tamponi: 3.685.649 (+34.077) – si contano anche i tamponi rapidi

IN AGGIORNAMENTO

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 22 APRILE 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 22 APRILE 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 21 APRILE

PALERMO E 22 COMUNI DELLA PROVINCIA RESTANO “ZONA ROSSA”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI