Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 23 marzo: 751 nuovi casi, 25.000 tamponi

Aumentano un po’ i contagi, oggi sono stati 751, ma in proporzione sono aumentati molto più i tamponi di riferimento. È quanto si legge nel bollettino di oggi, martedì 23 marzo 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

In pratica scende il rapporto tra test effettuati e casi positivi che si attesta al 3% dopo che ieri aveva sforato il 4%.

Purtroppo tende ad aumentare il numero dei morti che in Sicilia sono stati ancora 20 e che in Italia addirittura hanno raggiunto quota 551.

Leggermente in diminuzione l’affollamento delle terapie intensive, con due pazienti in meno ma ci sono complessivamente altri 29 ricoverati.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 16.489 (-129)
Deceduti: 4.471 (+20)
Dimessi/guariti: 146.296 (+860)

Ricoverati totali: 935 (+29)
Ricoverati in terapia intensiva: 121 (-2)

Totale casi: 167.256 (+751)
Tamponi: 2.990.826 (+24.979) –> si contano anche i tamponi rapidi

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 23 MARZO 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 23 MARZO 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 22 MARZO 2021

I NUMERI DELLA CAMPAGNA VACCINALE IN SICILIA

 

 

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI