Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 23 novembre: 1.249 contagi, 41 i morti

Altri 1.249 nuovi contagi con 7.700 tamponi circa. I dati della Sicilia non scendono così come sperato, la proporzione tra tamponi processati e nuovi casi è sempre piuttosto alto. È quanto si legge nel bollettino di oggi, lunedì 23 novembre, diffuso dal Ministero della Salute.

I dato, ovviamente, risentono della giornata festiva di ieri. Resta alto però, per l’ennesima volta, il numero dei morti che sono stati 41.

Non sono particolarmente alti i nuovi ricoveri: 9 nei reparti e due in terapia intensiva.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 37.913 (+751)
Deceduti: 1.227 (+41)
Dimessi / guariti: 15.238 (+457)

Ricoverati totali: 1.847 (+9)
Ricoverati in terapia intensiva: 243 (+2)

Totale casi: 54.378 (+1.249)
Tamponi: 890.048 (+7.712)

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 22 NOVEMBRE

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 23 NOVEMBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI