Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 23 novembre: 505 casi, calano i ricoveri

Andamento stabile dei contagi in Sicilia: un’altra giornata sopra i 500 casi a prescindere dal numero di tamponi. É quanto si legge nel bollettino di oggi, martedì 23 novembre 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

Vengono segnalati 505 casi nelle ultime 24 ore, ma il numero dei tamponi effettuati (nettamente di più rispetto a ieri) riporta l’incidenza all’1,46% dopo che ieri un numero bassissimo di tamponi l’aveva invece fatta schizzare al 3,7%.

La Regione comunica oggi 16 decessi (tutti relativi a giorni precedenti) dopo che ieri non ne aveva comunicato nessuno. Negli ospedali calo dei posti letti occupati (-11).

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 10.903 (+125)
Deceduti: 7.162 (+16)
Dimessi/guariti: 301.465 (+364)

Ricoverati totali: 382 (-11)
Ricoverati in terapia intensiva: 42 (+1)

Totale casi: 319.530 (+505)
Tamponi: 7.249.062 (+34.683)

Nota: La Regione Sicilia riporta che i decessi comunicati in data odierna sono da attribuirsi ai giorni: 22/11/21 (n. 2), 21/11/21 (n. 5), 20/11/21 (n. 4), 19/11/21 (n. 2), 18/11/21 (n. 1), 14/11/21 (n. 1), e 03/09/21 (n. 1).

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 23 NOVEMBRE 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 23 NOVEMBRE 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 22 NOVEMBRE 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI