Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 23 ottobre: scendono casi e incidenza, ricoveri stabili

Contagi leggermente più bassi di ieri in Sicilia, ma anche leggermente meno tamponi rispetto a ieri: l’incidenza comunque scende al 2,39%. É quanto si legge nel bollettino di oggi, sabato 23 ottobre 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

Stabile la situazione negli ospedali: il totale dei ricoveri aumenta di 2 unità, le terapie intensive occupate calano di 2 (e nessun nuovo ingresso in area critica).

Nella (ormai) consueta nota della Sicilia si annuncia il “recupero” di 6 decessi, due dei quali risalenti persino a luglio. La Sicilia annuncia che anche 289 dei tamponi molecolari comunicati oggi risalgono a mesi precedenti.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 6.541 (-154)
Deceduti: 6.979 (+6)*
Dimessi/guariti: 291.763 (+439)

Ricoverati totali: 310 (+2)
Ricoverati in terapia intensiva: 42 (-2)

Totale casi: 305.283 (+291)
Tamponi: 6.614.989 (+12.159)

Nota: La Regione Sicilia comunica che il numero complessivo dei tamponi molecolari comunicati in data odierna include 289 tamponi relativi a mesi precedenti. Comunica inoltre che i decessi comunicati in data odierna sono avvenuti: n. 1 il 19/10/21 – n. 5 il 17/10/21 – n. 1 il 16/10/21 – n. 1 il 12/10/21 – n. 1 il 11/10/21 – n. 1 il 04/09/21 – n. 1 il 02/09/21 – n. 1 il 30/07/21 – n. 1 il 01/07/21.


IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 23 OTTOBRE 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 23 OTTOBRE 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 22 OTTOBRE 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI