Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 25 settembre: virus “sotto controllo”, 424 casi

Sempre sotto controllo la radiografia giornaliera dei contagi: si contano oggi altri 424 nuovi casi, ancora meno di ieri (circa 40) su oltre 13.000 tamponi processati. É quanto si legge nel bollettino di oggi, sabato 25 settembre 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

Scende al 3,13% la incidenza dei casi positivi sui test effettuati, anche se questo parametro assume sempre meno importanza.

Anche questa volta la Sicilia non è la regione italiana con più contagi, scavalcata dalla Lombardia con 478.

Ben più importante la progressiva discesa del numero dei ricoverati: ce ne sono altri 14 in meno nei reparti ordinari e altri tre in meno in terapia intensiva. Scende anche il  numero degli attuali positivi, visto che i guariti ufficiali sono stati 712.

Il numero dei morti, 13, segna anche una leggera tendenza alla diminuzione.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 17.267 (-301)
Deceduti: 6.782 (+13)
Dimessi/guariti: 272.051 (+712)

Ricoverati totali: 608 (-14)
Ricoverati in terapia intensiva: 77 (-3)

Totale casi: 296.100 (+424)
Tamponi: 6.214.049 (+13.539)

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 25 SETTEMBRE 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 25 SETTEMBRE 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 24 SETTEMBRE 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI