Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 26 agosto: netto calo dei contagi, +1.097

Sensibile, e dunque ben accetto, calo dei contagi in Sicilia: i nuovi casi sono 1.097, oltre 300 in meno rispetto a ieri. É quanto si legge nel bollettino di oggi, giovedì 26 agosto 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

Non basterà per evitare la zona gialla a partire da lunedì prossimo ma potrebbe essere un buon segnale in prospettiva se dovesse esserci una certa continuità verso la discesa nei prossimi giorni.

In realtà il dato va anche “tarato” sulla base dei tamponi che sono stati meno degli altri giorni, poco più di 17.000. Scende comunque ancora di un decimale di punto l’incidenza dei casi positivi rispetto ai test effettuati che oggi è del 6,4%. (che resta comunque circa il doppio della media nazionale).

Qualche segnale positivo arriva anche dai dati relativi ai ricoveri: un solo paziente in più in terapia intensiva, due in più i ricoveri totali.

Anche stavolta c’è il solito balletto di cifre sui morti: dei 15 denunciati dal bollettino ufficiale la Regione siciliana fa sapere che solo 7 si riferiscono alle ultime 24 ore mentre gli altri sono dei giorni precedenti.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 26.110 (+604)
Deceduti: 6.274 (+15)
Dimessi/guariti: 237.286 (+478)

Ricoverati totali: 855 (+2)
Ricoverati in terapia intensiva: 103 (+1)

Totale casi: 269.670 (+1.097)
Tamponi: 5.676.735 (+17.082)

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 26 AGOSTO 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 26 AGOSTO 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 25 AGOSTO 2021

COVID, SICILIA IN ZONA GIALLA DA LUNEDI’: SFORATI I PARAMETRI

COVID, VACCINI ANCHE IN FARMACIA IN PROVINCIA DI PALERMO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI