Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 29 settembre: nuova impennata dei casi

Nuova fiammata di casi in Sicilia che tocca quota 163 nuovi contagi nell’ultimo giorno, soltanto due dei quali sono attribuibili a migranti ospitati nell’hotspot di Lampedusa. E’ quanto emerge dal bollettino di oggi, martedì 29 settembre diffuso dal Ministero della Salute.

Meno allarmante il dato dei nuovi ricoveri: dopo l’impennata di ieri si registra solo un nuovo caso in terapia intensiva. C’è anche un decesso che porta il totale a 310.

Questo il quadro completo dei dati

Attualmente positivi: 2.787 (+44)
Deceduti: 310 (+1)
Dimessi/Guariti: 3.851 (+118)

Ricoverati totali: 310 (+1)
Ricoverati in terapia intensiva: 16 (+1)

Casi totali: 6.948 (+163)
Tamponi: 477.200 (+6.115)

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 28 SETTEMBRE

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 29 SETTEMBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI