Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 3 luglio: diminuiscono i ricoverati

È tornata la “normalità” in Sicilia nel bollettino quotidiano che viene diffuso dal Ministero della Salute. I nove casi di ieri avevano fatto suonare un piccolo campanello d’allarme sebbene il numero fosse cresciuto a causa di otto migranti sbarcati a Noto e risultati positivi.

Nella giornata di oggi, 3 luglio, i dati fanno registrare un solo nuovo contagio (totale 3.091), che fa aumentare di una unità anche il numero degli attuali positivi (totale 135) dal momento ce non si sono registrati nuovi guariti (totale 2.674). Non si sono registrati nemmeno nuovi decessi, con il totale fermo a quota 282.

Le notizie più significative sono probabilmente quelle che giungono dai ricoveri ospedalieri: sono diminuiti sia i ricoveri (- 2, totale 18) che quelli in terapia intensiva (- 1, totale 2).

I tamponi processati sono stati 2.830 per un totale di 217.147.

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 2 LUGLIO

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 3 LUGLIO 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI