Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 30 giugno: Isola “maglia nera” per contagi

La Sicilia è largamente la peggiore regione italiana per numero di contagi. É quanto si legge nel bollettino di oggi, mercoledì 30 giugno 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

Nelle ultime 24 ore vengono segnalati 142 casi positivi al Covid su circa 15 mila tamponi effettuati: l’incidenza dunque risale (allo 0,92%). Tre i decessi segnalati, mentre sul fronte ospedali i posti letto occupati si riducono di 11 unità.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 4.031 (-196)
Deceduti: 5.970 (3)
Dimessi/guariti: 221.695 (+335)

Ricoverati totali: 175 (-11)
Ricoverati in terapia intensiva: 20 (-4)

Totale casi: 231.696 (+142)
Tamponi: 4.904.513 (+15.381)

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 30 GIUGNO 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 30 GIUGNO 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 29 GIUGNO 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI