Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 30 giugno: due nuovi contagi e un morto

Due nuovi casi di contagio da coronavirus in Sicilia. Lo dice il bollettino di oggi, 30 giugno, diffuso dal Ministero della Salute. La Sicilia, dunque, una volta tanto, non è fra le otto regioni italiane che nelle ultime 24 ore non ha registrato casi.

I dati comunque non sono allarmanti: non ci sono stati guariti ma sono diminuiti i ricoverati di due unità, scendendo a 22 complessivi (sempre tre in terapia intensiva).

Registrato solo un decesso per c ui il numero degli attuali positivi è aumentato di una unità, passando a 128.

Processati nelle ultime 24 ore 2.521 tamponi.

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 29 GIUGNO

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 30 GIUGNO 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI