Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 31 luglio: oltre 900 casi, scende l’incidenza

Scende l’incidenza ma aumentano i contagi e anche i tamponi processati. É quanto si legge nel bollettino di oggi, sabato 31 luglio 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

I casi di nuova positività hanno superato quota 900 (901 per la precisione) ma i tamponi sono stati oltre 20.000 per cui l’incidenza (che però ha un valore relativo) scende di un punto percentuale e si attesta al 4,4%.

Il dato più rilevante è quello dei ricoveri che continuano a salire anche se in modo moderato: 8 pazienti in più nelle strutture ospedaliere con un paziente in più in terapia intensuva (adesso sono 31 in totale).

Ci sono stati altri 4 decessi.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 10.670 (+675)
Deceduti: 6.047 (+4)
Dimessi/guariti: 226.243 (+222)

Ricoverati totali: 306 (+8)
Ricoverati in terapia intensiva: 31 (+1)

Totale casi: 242.960 (+901)
Tamponi: 5.272.222 (+20.610)

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 31 LUGLIO 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 31 LUGLIO 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 30 LUGLIO 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI