Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 31 marzo: contagi, avanti piano (+92)

Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola, aggiornato alle ore 17 di oggi (martedì 31 marzo), in merito all’emergenza Coronavirus, così come comunicato dalla Regione Siciliana all’Unità di crisi nazionale.

Dall’inizio dei controlli, i tamponi effettuati sono stati 15.634. Di questi sono risultati positivi 1.647 (+92 rispetto a ieri), mentre, attualmente, sono ancora contagiate 1.492 persone (+84).

Sono ricoverati 575 pazienti (+16 rispetto a ieri), di cui 72 in terapia intensiva (-3), mentre 917 (+68) sono in isolamento domiciliare, 74 guariti (+3) e 81 deceduti (+5).

Continua ad andare verso il basso la curva dei contagi in Sicilia. Infatti scende ancora belle ultime 24 % l’incremento percentuale dei nuovi contagi giornalieri. Oggi sono cresciuti del 5.9 %. Come si vede dal grafico il 22 marzo scorso l’incremento giornaliero era del 28.6 %. Da allora è sceso costantemente fino al 5,9 % di oggi.

Il prossimo aggiornamento regionale avverrà domani. Lo comunica la presidenza della Regione Siciliana.

I numeri aggiornati sono stati anticipati dal presidente della Regione Musumeci che sta riferendo all’Ars l’attività del governo nel contrasto al coronavirus.

BOLLETTINO NAZIONALE 31 MARZO 2020

BOLLETTINO SICILIA, PROVINCIA PER PROVINCIA: 31 MARZO

 

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI