Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 4 ottobre: “solo” 183 casi e 6 morti, ricoveri +12

Anche in Sicilia, come in tutta Italia, si registra un vistoso calo del numero dei casi. Solo 183 nuovi contagi da coronavirus (meno della metà di ieri) a fronte di quasi 12.000 tamponi. Al di là del classico “effetto weekend” sembra un calo indicativo e beneaugurante. É quanto si legge nel bollettino di oggi, lunedì 4 ottobre 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

L’incidenza dei casi positivi sul totale dei test effettuati scende all’1,55% e l’isola questa volta è terza nella “classifica” giornaliera, dietro Emilia Romagna (244) e Lazio (240).

C’è stato però un lieve rialzo del numero dei ricoverati (+ 12), anche se il saldo delle terapie intensive è zero.

In calo anche il numero dei morti, 6, dei quali solo 2 attribuibili alle ultime 24 ore.

Scende ancora (altre 222 unità) il numero degli attuali positivi grazie ai quasi 400 nuovi guariti.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 13.617 (-222)
Deceduti: 6.852 (+6)*
Dimessi/guariti: 279.336 (+399)

Ricoverati totali: 486 (+12)
Ricoverati in terapia intensiva: 50 (/)

Totale casi: 299.805 (+183)
Tamponi: 6.346.546 (+11.738)

La Regione Sicilia comunica che i decessi comunicati oggi sono avvenuti: 2 il 3 ottobre, 2 il 2 ottobre, 2 l’1 ottobre

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 4 OTTOBRE 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 4 OTTOBRE 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 3 OTTOBRE 2021

SICILIA, CHE “BOCCIATURA”!: 31 PROGETTI SU 31 NON AMMESSI AI FINANZIAMENTI PNRR

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI