Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 5 ottobre: 321 casi, diminuiscono i ricoveri

C’è il rialzo previsto ma abbastanza contenuto. I nuovi casi di contagio sono stati 321 a fronte di circa 16.000 tamponi. E il numero dei casi della Sicilia è superato da quelli del Veneto (363). É quanto si legge nel bollettino di oggi, martedì 5 ottobre 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

L’incidenza dei casi sale un po’ ma resta sotto il 2% (1,96%, circa mezzo punto in più di ieri).

Più importante constatare che ha ripreso a scendere il flusso dei ricoverati: – 28 nei reparti ordinati e meno uno in terapia intensiva.

Sono stati registrati 10 decessi, un quinto del totale italiano, ma ancora una volta il dato è appesantito dalle statistiche relative ai giorni precedenti.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 13.368 (-249)
Deceduti: 6.862 (+10)*
Dimessi/guariti: 279.896 (+560)

Ricoverati totali: 458 (-28)
Ricoverati in terapia intensiva: 49 (-1)

Totale casi: 300.126 (+321)
Tamponi: 6.362.914 (+16.368)

La Regione Sicilia comunica che i decessi comunicati oggi sono avvenuti: 4 il 3 ottobre, 5 il 2 ottobre, 1 il 29 settembre

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 5 OTTOBRE 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 5 OTTOBRE 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 4 OTTOBRE 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI