Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 5 ottobre: meno contagi ma pochi tamponi

I nuovi contagi in Sicilia sono 128, i decessi due. È quanto emerge dal bollettino di oggi, lunedì 5 ottobre, diffuso dal Ministero della Salute. Apparentemente sono dati meno preoccupanti degli ultimi giorni ma in realtà va analizzato il dato dei tamponi processati che sono stati solo 2.656.

E sono in aumento anche i ricoverati, altri 11 in più, di cui ben quattro in terapia intensiva. Gli attuali positivi sono 3.358.

Le vittime sono una donna di 65 anni e un uomo di 71 anni entrambi morti a Palermo.

Sul fronte della distribuzione territoriale Palermo segnala 63 nuovi positivi, mentre Catania mostra 31 casi, 15 sono i nuovi positivi a Ragusa, 10 a Messina, 5 casi a Caltanissetta, 3 a Trapani e 1 a Siracusa.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attualmente positivi: 3.358  (+111)
Deceduti: 321 (+2)
Dimessi/Guariti: 4.130 (+15)

Ricoverati totali: 389 (+11)
Ricoverati in terapia intensiva: 28 (+4)

Casi totali: 7.809 (+128)
Tamponi: 508.826 (+2.656)

CONFRONTA CON I DATI DI IERI, 4 OTTOBRE

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 5 OTTOBRE 2020

AMMINISTRATIVE, LO SPOGLIO NEI 60 COMUNI SICILIANI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI