Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 6 dicembre: meno casi (505), boom di ricoveri

Scende drasticamente il numero dei nuovi contagi ma come sempre i numeri vanno tarati sull’effetto domenica. I nuovi casi certificati sono 505 (ieri 879) ma i tamponi processati sono meno di 15.000 (ieri 25.000). Numeri, dunque, da prendere con le pinze così come quelli italiani, anch’essi in forte discesa. É quanto si legge nel bollettino di oggi, lunedì 6 dicembre 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

Che non sia un calo da prendere con entusiasmo lo conferma il numero dei ricoveri che ha avuto una brusca impennata, con 15 persone in più nei reparti ordinari e un incremento di due pazienti nelle terapie intensive.

Sale anche il numero degli attuali positivi per effetto di un numero piuttosto basso di guariti.

I decessi sono 6 ma soltanto uno è riferito alla giornata di ieri.

La Sicilia è comunque ottava nella “classifica” dei contagi di giornata e ancora una volta si registrano quattro regioni italiane con più di 1.000 casi.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 13.703 (+386)
Deceduti: 7.240 (+6)
Dimessi/guariti:  307.443 (+113)

Ricoverati totali: 362 (+15)
Ricoverati in terapia intensiva: 45 (+2)

Totale casi: 328.386 (+505)
Tamponi: 7.583.152 (+14.969)

Nota: La Regione Sicilia comunica che i decessi riportati oggi sono avvenuti: n. 1 il 5/12/21 – n. 4 il 4/12/21 – n. 1 il 3/12/21

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 6 DICEMBRE 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 6 DICEMBRE 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 5 DICEMBRE 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI