Coronavirus, il bollettino della Sicilia del 9 luglio: terapie intensive ancora vuote

Nessun campanello d’allarme in Sicilia dopo il bollettino di oggi, 9 luglio, diffuso dal Ministero della Salute.

C’è solo un caso di nuovo contagio che porta il totale a 3.098 e non si sono registrati nuovi decessi (il totale resta 283).

Poichè non si sono registrati nemmeno nuovi guariti è aumentato di una unità anche il numero degli attualmente positivi che si attesta a quota 128.

Restano vuote, per il terzo giorno consecutivo, le terapia intensive mentre i ricoverati ospedalieri dimuniscono da sette a sei.

I tamponi processati sono stati 2.612 per un totale di 229.851.

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 8 LUGLIO

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 9 LUGLIO 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI