Coronavirus, il bollettino della Sicilia dell’1 dicembre: impennata di casi, +729

Impennata di nuovi casi anche in Sicilia. I contagi registrati sono 729, quasi 200 in più rispetto a ieri, e i tamponi processati sono meno di 28.000, oltre 4.000 in meno. É quanto si legge nel bollettino di oggi, mercoledì 1 dicembre 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

È inevitabile che salga l’incidenza dei casi positivi che oggi si attesta al 2,60%, un punto percentuale in più rispetto a ieri e perfettamente in linea con la media nazionale.

Invariato il saldo dei ricoveri, sia nei reparti ordinari che in terapia intensiva.

I morti messi “a verbale” sono 9, distribuito in più giorni.

Aumenta di 92 unità il numero degli attuali positivi.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attuali positivi: 12.637 (+92)
Deceduti: 7.214 (+9)
Dimessi/guariti:  305.100 (+628)

Ricoverati totali: 351 (/)
Ricoverati in terapia intensiva: 43 (/)

Totale casi: 324.951 (+729)
Tamponi: 7.457.876 (+27.940)

Nota: La Regione Sicilia comunica che i decessi sono riferiti al 30 novembre (3), al 29 novembre (3), al 28 novembre (1), al 26 novembre (1), al 28 ottobre (1)

IL BOLLETTINO NAZIONALE DELL’1 DICEMBRE 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DELL’1 DICEMBRE 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 30 NOVEMBRE 2021

COVID, NUOVA ORDINANZA DI MUSUMECI: ECCO I DETTAGLI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI