Coronavirus, il referendum sul taglio dei parlamentari viene rinviato in autunno

Il referendum sul taglio dei parlamentari viene rinviato e se ne parla anche nel testo finale del decreto Cura Italia pubblicato nella notte tra martedì e mercoledì.

La norma, che era nelle prime bozze e poi era sparita, dà la possibilità di rinviare il voto all’autunno, per evitare rischi di contagio: il referendum si può indire entro duecentoquaranta giorni dall’ordinanza che lo ha ammesso e che risale a fine gennaio.

La data potrebbe essere fissata tra i 50 e i 70 giorni successivi e quindi l’ultima data utile sarebbe il 22 novembre.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI