Coronavirus in Italia, il bollettino del 10 maggio: 5.000 contagi, 198 morti

I soliti numeri del post domenica: pochi contagi e pochi tamponi. I nuovi casi sono 5.080 (ieri 8.292) e i tamponi 130.000 quasi la metà di ieri. È quanto si legge nel bollettino di oggi, lunedì 10 maggio 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

Il rapporto tra test effettuati e casi positivi è del 3,9%, mentre ieri era del 3,67%. Sostanzialmente si può parlare di situazione immutata.

I nuovi decessi sono 198, in aumento rispetto a ieri.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attualmente positivi: 373.670
• Deceduti: 123.031 (+198)
• Dimessi/Guariti: 3.619.586 (+15.063)
• Ricoverati: 17.585 (-27) • di cui in Terapia Intensiva: 2.158 (-34)
• Tamponi: 61.227.024 (+130.000)
Totale casi: 4.116.287 (+5.077, +0,12%)

IN AGGIORNAMENTO

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 10 MAGGIO 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 10 MAGGIO 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 9 MAGGIO 2021

VACCINI, APERTURA A PALERMO AI 16 – 59 CON LIEVI PATOLOGIE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI