Coronavirus in Italia, il bollettino del 12 settembre: 1.501 contagi, 6 morti

Sei morti e 1.501 casi di nuovi contagi con un incremento di 736 unità degli attualmente positivi. E’ questo il dato saliente del nuovo bollettino quotidiano diffuso oggi, sabato 12 settembre, dal Ministero della Salute.

Dunque calano leggermente i contagi per coronavirus considerato che ieri i contagi nuovi erano stati 1.616. Il totale dei contagiati, compresi vittime e guariti, è adesso di 286.297.

In calo oggi le vittime, 6 a fronte delle 10 di ieri, per un totale di morti dall’inizio della pandemia di 35.603. I guariti e dimessi sono complessivamente 213.191, 759 più di ieri. Oltre 92 mila i tamponi effettuati.

I pazienti in terapia intensiva aumentano di 7 unità arrivando a 182. I ricoverati con sintomi sono ora 1.951 (+1.002 rispetto a ieri), in isolamento domiciliare si trovano 35.370 persone (+627).

Gli attualmente positivi aumentano di 736 e sono ora 37.503. Nessuna regione fa registrare zero nuovi casi, guida la Lombardia con 269 positivi trovati.

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 11 SETTEMBRE

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 12 SETTEMBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI