Coronavirus in Italia, il bollettino del 13 luglio: raddoppiano casi e tamponi

I nuovi contagi sono stati 1.534, quasi il doppio di ieri, numero atteso considerato che è svanito l’effetto domenicale. I morti sono 20. É quanto si legge nel bollettino di oggi, martedì 13 luglio 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

I tamponi comunque sono stati quasi 200.000 (molto più del doppio di ieri) per cui l’incidenza del rapporto test / positivi è diminuita dall’1% allo 0,8%.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attualmente positivi: 40.649
• Deceduti: 127.808 (+20)
• Dimessi/Guariti: 4.105.236 (+1.287)
• Ricoverati: 1.285 (-22)
• di cui in Terapia Intensiva: 157 (-1)
• Tamponi: 73.775.374 (+192.543)
Totale casi: 4.273.693 (+1.534, +0,04%)

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 13 LUGLIO 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 13 LUGLIO 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 12 LUGLIO 2021

SICILIA IN ZONA GIALLA? IL RISCHIO C’E’ MA NON IMMINENTE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI