Coronavirus in Italia, il bollettino del 14 aprile: ci sono 16.000 nuovi positivi

Sono 16.168 i nuovi casi di contagio registrati in Italia. È quanto si legge nel bollettino di oggi, mercoledì 14 aprile, diffuso dal Ministero della Salute.

Alto il numero dei tamponi, poco più di 334.000, per cui si abbassa il rapporto tra test effettuati e casi positivi che si attesta al 4,82%.

Resta troppo alto il numero dei decessi che sono stati ben 469.

Le notizie migliori vengono comunque dai dati dei ricoveri: cala di 36 unità il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva (si scende sotto quota 3.500) e scendono di 619 unità i ricoveri in strutture ospedaliere (e si scende sotto la soglia psicologica dei 30.000).

Campania e Lombardia, con poco più di 2.000 casi, sono le regioni che oggi fanno registrare i dati più alti; seguono Sicilia, Puglia, Piemonte,Lazio, Toscana e Veneto.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

Attualmente positivi: 514.660
• Deceduti: 115.557 (+469)
• Dimessi/Guariti: 3.178.976 (+20.251)
• Ricoverati: 29.859 (-619)
• di cui in Terapia Intensiva: 3.490 (-36)
• Tamponi: 53.885.257 (+334.766)

Totale casi: 3.809.193 (+16.168, +0,43%)

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 14 APRILE 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 14 APRILE 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 13 APRILE 2021

MUSUMECI: “AMAREGGIATO DAL FUOCO AMICO”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI