Coronavirus in Italia, il bollettino del 14 maggio: casi in leggero calo, +7.567

Si sono registrati 7.567 nuovi casi di contagio, circa 500 in meno rispetto a ieri, a fronte di 298.000 tamponi, numero leggermente più alto rispetto a ieri. È quanto si legge nel bollettino di oggi, venerdì 14 maggio 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

Numeri leggermente migliori rispetto a ieri, dunque. E il rapporto tra test effettuati e casi positivi si attesta oggi al 2,53% mentre ieri era del 2,81%.

In leggera discesa anche il  numero dei decessi che sono stati 182.

In deciso calo anche oggi i ricoveri, a conferma di una tendenza che dura da parecchi giorni. Sono 1.860 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 33 in meno rispetto a ieri: gli ingressi giornalieri  sono stati 99 (ieri 81). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 13.050 persone, 558 meno di ieri.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

• Attualmente positivi: 339.606
• Deceduti: 123.927 (+182)
• Dimessi/Guariti: 3.683.189 (+13.782)
• Ricoverati: 14.910 (-591)
• di cui in Terapia Intensiva: 1.860 (-33)
• Tamponi: 62.405.408 (+298.186)

Totale casi: 4.146.722 (+7.567, +0,18%)

IN AGGIORNAMENTO

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 14 MAGGIO 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 14 MAGGIO 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 13 MAGGIO 2021

LA SICILIA TORNA IN ZONA GIALLA DA LUNEDI’: UFFICIALE

DA LUNEDI’ VACCINO AGLI OVER 40: TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI

 

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI