Coronavirus in Italia, il bollettino del 14 settembre: 14 morti, aumentano i ricoverati

Cala il numero dei nuovi contagi in Italia, 1.008 ma aumentano i ricoveri, 90 in più quelli generali e 10 in più le terapie intensive. E’ quanto emerge dal bollettino diffuso oggi, lunedì 14 settembre, dal Ministero della Salute.

C’è da considerare però, che come sempre accade, dopo i fine settimana, il numero dei tamponi processati è stato piuttosto basso, solo 45.309 contro i quasi 100 mila dei giorni feriali.

Il bollettino racconta anche di 14 morti, anche questo numero è in rialzo: il totale dei decessi è di 35.624. I guariti invece sono stati 316 per cui il numero degli attualmente positivi si attesta a  39.187.

Tra le Regioni la Basilicata è l’unica a non far segnare nuovi casi. La Regione che fa registrare il maggior numero dei casi è il Lazio con 181.

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 13 SETTEMBRE

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 14 SETTEMBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI