Coronavirus in Italia, il bollettino del 17 settembre: giù i contagi, aumentano i guariti

Tendenza al ribasso per i numeri della pandemia. I nuovi casi sono stati 4.552 (quasi 600 meno di ieri) mentre i tamponi di riferimento sono stati 284.000. É quanto si legge nel bollettino di oggi, venerdì 17 settembre 2021, diffuso dal Ministero della Salute.

Si attesta all’1,59% la percentuale tra casi positivi e test effettuati.

Poche varianti anche negli altri indici principali. Prosegue, anche se lentamente, lo svuotamento dei reparti ospedalieri, comprese le terapie intensive. Anche il numero dei morti resta sostanzialmente invariato, 66 contro i 67 di ieri. Però aumentano i guariti che fanno scendere sensibilmente gli “attuali positivi”.

Questo il quadro completo dei dati del Ministero:

• Attualmente positivi: 114.271
• Deceduti: 130.233 (+66)
• Dimessi/Guariti: 4.383.195 (+6.549)
• Ricoverati: 4.514 (-35)
• di cui in Terapia Intensiva: 525 (-6)
• Tamponi: 88.800.986 (+284.579)

Totale casi: 4.627.699 (+4.552, +0,1%)

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 17 SETTEMBRE 2021

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 17 SETTEMBRE 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 16 SETTEMBRE 2021

COVID, IN CALO L’INDICE RT NAZIONALE E L’INCIDENZA

GREEN PASS, APPROVATO IL DECRETO: OBBLIGO PER TUTTI I LAVORATORI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI